Il toro impiegato comunale

In un paesino montano del lombardo c’è solo un toro, di proprietà di un contadino, e tutti devono pagare questo contadino per far montare le loro vacche. Un giorno, in consiglio comunale, si vota di comprare il toro del contadino per farne un bene pubblico. Tirando il prezzo per giorni, riescono alla fine a comprarlo. Ma, a questo punto, quando si … Continua a leggere

I politici ed i pescatori

Come ci sono oratori balbuzienti, umoristi tristi, parrucchieri calvi, potrebbero esistere benissimo anche politici onesti. (Dario Fo).   Pierino ritorna dalle vacanze passate al mare ed incontra il suo amico Giuseppino. Com’è andata, cli ciede quest’ultimo. Bene, risponde Pierino, anche se ho dovuto assistere ad un episodio impressionante. Cosa ? fa Giuseppino. Risponde Pierino: non ci crederai ma ho visto … Continua a leggere

Occhio per occhio, dente per dente

Un marine in Iraq riceve un giorno, una lettera dalla sua fidanzata. La lettera dice:  – Caro Johnny, la nostra relazione non può più continuare. La distanza che ci separa è troppo grande. Ti confesso che da quando sei partito ti ho già tradito due volte. Mi dispiace. Per favore rimandami la foto che ti avevo spedito. Mary.  Il soldato ci resta … Continua a leggere

De gustibus non est disputandum

Due studenti di ingegneria si incontrano e uno dice all’altro, incantato: – Dove hai trovato quella bici ? – Mentre passeggiavo ieri ho incontrato una bellissima ragazza in bici che si ferma davanti a me, posa la bici in terra, si spoglia nuda, completamente, e mi dice: “Prendi quello che vuoi.” – Hai fatto bene, i vestiti ti sarebbero stati … Continua a leggere

Dio ed il Berlusca

In sogno, Dio apparve al Cavaliere. Questi lo riconobbe subito perché il Signore era esattamente come lo raffiguravano, col tunicone e la gran barba bianca. “Sono venuto a trovarti”, fece Dio, “per farti capire come la tua smodata ambizione, la tua inesauribile sete di potere siano assolutamente ridicole. Anche se tu conquistassi l’universo intero, resteresti sempre un nulla. L’universo, figlio … Continua a leggere

Lettera al figlio carabiniere

Caro figlio,  ti scrivo queste poche righe perche tu sappia che ti ho scritto. Se ricevi questa lettera, vuol dire che è arrivata. Se non la ricevi, fammelo sapere, così te la rimanderò. Scrivo lentamente perché so che tu non sai leggere in fretta.  Qualche tempo fa tuo padre ha letto sul giornale che la maggior parte degli incidenti capitano … Continua a leggere

Sondaggi per Berlusconi

Il governo Berlusconi commissiona un sondaggio di opinione tra i cittadini sulle attuali aspettative di vita. Dopo qualche tempo il responsabile dell’agenzia incaricata riferisce al Presidente del Consiglio i risultati:  – Abbiamo diviso le opinioni tra quelle degli ottimisti e quelle dei pessimisti. Quali risultati vuole sentire prima? – Vediamo prima l’opinione degli ottimisti! – risponde Berlusconi.  – Dunque, secondo i nostri … Continua a leggere