I grandi del passato

Alessandro Magno, Giulio Cesare e Napoleone sono stati invitati a una parata nella Piazza Rossa.

Alessandro Magno dice: “Se avessi avuto i carri armati sovietici sarei stato invincibile”.

Giulio Cesare dice: “Se avessi avuto gli aeroplani sovietici avrei conquistato il mondo”.

E Napoleone: “Se avessi avuto la Pravda nessuno avrebbe mai saputo di Waterloo”.

 

Tanto per risollevarci un po’

“L’unica critica che si può muovere ad Umberto Eco è che

quando parla si ripete sempre”.

Anonimo

I grandi del passatoultima modifica: 2010-01-16T08:08:00+00:00da aspide1935
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento