Strana visita ginecologica

UNA SIGNORA VA DAL GINECOLOGO. IL DOTTORE QUANDO LA VEDE LE CHIEDE: “COME MAI VUOLE CHE LA VISITI ?”. LEI GLI RISPONDE:”DOTTORE SONO VENUTA A CONTROLLARE SE SONO SEMPRE VERGINE” E IL GINECOLOGO SCONCERTATO LE DICE: ”SIGNORA MA LEI LO SANNO TUTTI CHE E’ STATA SPOSATA BEN TRE VOLTE QUINDI CHE DOMANDE MI FA?” E LEI RIBATTE. SI E’ VERO … Continua a leggere

Strani brevetti…ma di successo

  E’, diciamo, un po’ spinta ma la risata non conosce frontiere     Carlo e’ fermo al semaforo sulla sua scassata 500. Si affianca un bel Porsche e il tizio al volante gli suona. Carlo si gira: “Uela! Luigi! non ti vedo da un sacco di tempo…che bella macchina?? Come hai fatto??”. “Non dirlo a nessuno, e’ il mio … Continua a leggere

Un pianto incompreso

Oramai la guerra contro l’Afganistan sembra un fatto scontato. Un afgano, dopo aver capito bene che c’è poco da fare si mette a piangere malamente. Piange, piange, piange, ad un certo punto si avvicina un tedesco e gli dice: “Ma dai, non fare così. Sei un uomo, gli uomini non piangono”. Niente da fare. L’afgano continua a piangere. “Ma dai, … Continua a leggere

Anche così si scoprono gli altarini

Oggi mi sono svegliato presto, mi sono infilato i pantaloni, vestito lentamente, preparato caffè, preso le mie mazze da golf e sono andato piano verso il garage, ho messo le mazze nell’auto e ho tirato fuori la macchina dal garage sotto una pioggia torrenziale. La strada era totalmente inondata e il vento gelido soffiava a 100 km orari. Sono rientrato con … Continua a leggere

Il prete ed il carabiniere

Un prete, in cerca di emozioni forti, compra una vecchia Vespa e con questa decide di lanciarsi giu dalla dicesa più ripida e lunga del paese. Nel frattempo un carabiniere che non dà una multa dal periodo del pleistocene decide di appostarsi al semaforo alla fine della discesa più ripida e più lunga del paese in attesa che qualche sventurato … Continua a leggere

Marito scomparso

  Una signora denuncia la scomparsa del marito alla locale Stazione dei Carabinieri. Iniziano la ricerche ma sono infruttuose sino a che, dopo un mese, viene trovato il cadavere di un uomo nel fiume. Il maresciallo chiama la signora per il riconoscimento. Il corpo è quasi irriconoscibile vista la lunga permanenza in acqua. Il maresciallo scopre la testa dell’uomo e … Continua a leggere