Pierino la solita peste

La maestra sta interrogando Pierino sulla storia americana: – Pierino … cosa facevano i cow-boys quando gli indiani avanzavano? – Li mettevano nel surgelatore! – Mamma, mamma … Pierino mi ha dato 2 euro per salire su un albero!! – Eh … lo sapevo … lo ha fatto per vederti le mutandine!!! – E no … sono stata piu’ furba … Continua a leggere

Una cantilena poco confortante

Hai la tosse?  Non ti preoccupare la morte è peggio…  Hai il raffreddore?  Non ti preoccupare la morte è peggio…  Hai l’influenza?  Non ti preoccupare la morte è peggio…  Hai la febbre?  Non ti preoccupare la morte è peggio…  Hai la polmonite?  Non ti preoccupare la morte è peggio…  Sei morto?  Non ti preoccupare il peggio è passato!!!

Roba da matti

  La squadra che ha vinto il torneo di calcio dei matti va in trasferta all’estero per la finale. Sull’aereo, pero’, i matti sono piuttosto irrequieti: giocano, si buttano a destra e a sinistra, saltano. Ad un certo punto il pilota, che non ce la fa piu’ a tenere l’aereo, chiama il responsabile della squadra e gli dice: “Senta, so … Continua a leggere

L’equivoco

Una famiglia inglese, in gita di piacere, visita una graziosa casetta di proprieta’ di un pastore protestante, che sembra particolarmente indicata per le prossime vacanze estive. Ritornati a casa ricordano pero’ di non aver visto i servizi, e indirizzano al pastore la seguente lettera: “Egregio Sig. Pastore, siamo la famiglia che alcuni giorni addietro ha contrattato l’affitto della casetta in … Continua a leggere

Attenzione doverosa

Dopo una lunga notte d’amore, lui nota una foto di un altro uomo sul comodino. Comincia a preoccuparsi. – Questo è tuo marito? – chiede nervosamente. – No, sciocchino… – risponde lei, accoccolandosi a lui. – E’ il tuo fidanzato, allora? – Niente affatto! – risponde lei, mordicchiandogli l’orecchio. – E’ tuo padre o tuo fratello? – insiste lui, sperando … Continua a leggere

Dichiarazioni equivocate

In treno due viaggiatori stanno scambiandosi quattro chiacchiere. Dice il primo: “Io faccio il rappresentante”. E racconta tanti episodi legati alla sua attività. “E lei, che cosa fa?” domanda poi. E l’altro: “Io vivo di crimini: furti, rapine, assassinii…”. Il primo viaggiatore sbianca in volto e si alza per scappare, ma l’altro aggiunge subito: “Sono un avvocato”.

Questi genovesi

Una coppia di anziani coniugi genovesi passa davanti la vetrina di una giolelleria. Lei rimane affascinata dai preziosi esposti e, guardando il marito, esclama: “In cinquant’anni non mi hai mai comprato niente !” Lui risponde: “Veramente non sapevo che tu avessi qualcosa da vendermi !” CREPI L’AVARIZIA o…… Dipende da quanto hai in tasca !